Un diverso approccio agli investimenti: l’esperienza di Anacleto Camarda

Società

Per la nostra rubrica sui giovani imprenditori innovativi del nostro territorio, oggi intervistiamo Anacleto Camarda, consulente di A1life, agenzia assicurativa plurimandataria indipendente, presente da anni sul mercato italiano.

Classe 1988, Anacleto Camarda dopo aver frequentato il Liceo nella sua Francavilla Fontana ed essendosi laureato in Economia Aziendale presso l’Università di Lecce, si trasferisce nel 2011 a Milano, dove consegue la laurea specialistica in “Comunicazione di Impresa, i media e le organizzazioni complesse” presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore nel settembre 2013.

Personaggio poliedrico, dopo gli studi, sfrutta al massimo le occasioni che una città come Milano offre e si lancia nella consulenza nel ramo del marketing. Nonostante gli ottimi risultati, a gennaio 2015 decide di accettare l’offerta di Alleanza Assicurazioni ed entrare nel mondo della consulenza assicurativa e finanziaria. La sua carriera è una cavalcata inarrestabile e, dal 2015 a maggio 2022, scala le gerarchie di Alleanza, arrivando nel novembre 2021 ad essere assunto a tempo indeterminato in un ruolo di responsabilità commerciale con la supervisione sulla gestione di centinaia di clienti personali e dell’azienda ed il traineraggio e affiancamento di tre collaboratori.

Oggi, dopo 7 anni, Anacleto è pronto per un’altra sfida, una scelta di campo, lavorare non più per una società da dipendente monomandatario ma riaprire la partita iva e collaborare con un’agenzia plurimandataria per mettere il cliente ancora più al centro del proprio lavoro.

– Anacleto quali sono i servizi che offri?

Il plurale è sbagliato, io offro un solo servizio, una consulenza per la gestione della liquidità personale, familiare o aziendale: la migliore allocazione possibile della risorse liquide o già investite dal cliente scovando sul mercato il prodotto più adatto alle sue esigenze e la creazione di una liquidità finalizzata al raggiungimento di uno o più obiettivi tramite un piano di accantonamento sistematico nel tempo.

A questo affianchiamo, ove ce ne sia la necessità, prodotti assicurativi che, coprendo dagli imprevisti percepiti dal cliente come importanti, possano liberare le risorse che il cliente tiene ferme per prevenire tali imprevisti.

– Quali strumenti adoperi nel tuo lavoro?

Per svolgere al meglio il mio lavoro utilizzo un’applicazione che A1 Life mi ha fornito. Si chiama Prevision Family e mi permette di raccogliere tutte le informazioni necessarie per costruire un’offerta su misura del mio cliente. Il mio lavoro si organizza infatti in due appuntamenti. Nel primo appuntamento utilizzo questo strumento, nei successivi tre/quattro giorni analizzo le soluzioni che il software mi consiglia ed anche eventuali altre soluzioni che ritengo adatte al profilo e alle esigenze del cliente, arrivando così al secondo appuntamento con l’offerta che fa al caso suo.

– Qual è il tuo target di riferimento?

Non ho per scelta un target di riferimento, tutti possono aver bisogno di un consulente finanziario! Dalla Sciura Maria che vuol mettere da parte 100 euro al mese per i figli ai grandi imprenditori che hanno bisogno di un gestore patrimoniale per loro e per le loro aziende.

– Hai dei servizi specifici per le aziende?

Una delle peggiori ingiustizie che le imprese italiane devono sopportare è una tassazione spropositata e sproporzionata rispetto ai servizi che le amministrazioni locali e statali offrono loro in cambio.

Tramite una collaborazione stretta con i maggiori commercialisti, consulenti aziendali e fiscalisti della Lombardia, offriamo soluzioni di accantonamento e di investimento che abbattono l’utile netto e, quindi, la tassazione sulle imprese.

Esse sono diverse, per citare le più comuni abbiamo il Trattamento di Fine Mandato per l’amministratore di un’azienda che non ha limiti massimi di versamento e permette di dedurre completamente l’importo dal reddito aziendale e la Key Man, una polizza di copertura caso morte per una figura chiave dell’azienda, anch’essa con il medesimo vantaggio fiscale.

Fino ad arrivare agli investimenti di liquidità aziendale che permettono un grande risparmio sulle commissioni bancarie, l’impignorabilità e l’insequestrabilità del capitale versato, l’esenzione dalle imposte di successione e una tassazione agevolata sugli interessi per quanto concerne la parte investita in titoli di Stato.

– Una persona interessata ai tuoi servizi come ti può contattare?

Ho delle sedi fisiche in giro per Milano che la società mi ha messo a disposizione per gli appuntamenti, in più in ogni momento posso essere contattato su tutti i social inserendo il mio nome e cognome o al mio numero di telefono 3384994217 o email anacleto.camarda@a1life.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.