Numerosi eventi 1 maggio a Milano: cosa fare per la Festa dei Lavoratori

Milano

Numerosi gli eventi nel weekend del primo maggio a Milano. Le proposte vanno dal teatro ai concerti, alle iniziative dedicate ai bambini. Al via la kermesse Prima Vera MIND negli edifici ex Expo.

Danza, agli Arcimboldi l’Accademia ucraina di Milano

Il 30 aprile e il primo maggio al teatro degli Arcimboldi di Milano andranno in scena La bella addormentata e Coppelia, balletti del grande repertorio in cui si esibiranno gli allievi dell’Accademia ucraina di Milano e con loro i ragazzi fuggiti dall’Ucraina che l’Accademia ospita. Si tratta di venti danzatori in erba che hanno un’età fra gli 11 e i 16 anni. Con loro si esibiranno anche Michal Krcmar, primo ballerino del Teatro dell’Opera di Helsinki e Violetta Keller, anche lei proveniente dal teatro finlandese. Per l’occasione il Tam ha deciso di riservare parte dei posti gratuitamente ai profughi ucraini e a dieci euro per i loro accompagnatori. 

Le iniziative della Diocesi

Numerosi i momenti promossi dalla Diocesi in occasione della festa del primo maggio: oggi, venerdì 29 aprile, l’Arcivescovo Delpini si recherà in alcune aziende della provincia di Monza e Brianza, mentre il primo maggio celebrerà l’eucaristia domenicale nella Parrocchia Gesù Divino Lavoratore, a Milano e lunedì in Duomo verrà celebrata una messa, presieduta dall’Arcivescovo, rivolta in particolare ai Centri di formazione professionale.

Fa’ la cosa giusta

Torna in presenza dopo due anni Fa’ la cosa giusta!, la fiera nazionale del consumo critico e degli stili di vita sostenibili. Al via la diciottesima edizione dell’evento dal 29 aprile al 1 maggio nella storica sede di fieramilanocity. “È l’edizione della ripartenza, di festa e di voglia di ritrovarci” spiega Miriam Giovanzana, direttore editoriale di Terre di mezzo Editore, organizzatore della manifestazione. Nei 32mila metri quadrati, per due padiglioni dedicati, ci saranno oltre 500 realtà espositive da tutta Italia e più di 250 incontri culturali. Focus particolare sarà su pace e accoglienza. Oltre agli incontri frontali ci saranno performance teatrali, documentari, installazioni partecipate, fotografie e musica, per un’esperienza immersiva e partecipata”. 

Apertura Mind Village

Sabato e domenica due giornate di festa per l’apertura al pubblico di MIND Village Milano Innovation District. Sette anni dopo l’apertura di Expo 2015, con Prima Vera MIND un ricco palinsesto di eventi, con musica arte e scienza accompagnerà i milanesi alla scoperta della nuova area, composta dagli edifici di Expo 2015 che sono stati riconvertiti e rifunzionalizzati in ottica di economia circolare. In programma laboratori per bambini, artisti di strada, concerti, talk.

Fotografia per bambini al Mudec

Sabato, in occasione della mostra ‘Henri Cartier-Bresson’, Mudec Education trasformerà per un giorno i bambini in piccoli fotoreporter. Dopo una visita alla mostra, i partecipanti incontreranno una fotoreporter professionista che insegnerà al gruppo quali sono le tecniche base da imparare per ottenere uno scatto perfetto. FUJIFILM metterà a disposizione dei piccoli partecipanti le sue fotocamere istantanee instax, con cui è possibile stampare immediatamente le fotografie da condividere nel gruppo e portare a casa come ricordo della giornata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.