Sei minori affittavano scooter con dati di altre persone: 6 denunciati

Cronaca

Sei minori che, in cambio di 20 euro, si erano fatti mandare un link con il quale avevano affittato degli scooter da una società di noleggio sono stati denunciati dagli agenti del Commissariato Greco-Turro di Milano. I sei, senza patente, attraverso il link immettevano infatti i dati delle carte di credito di altri e utilizzavano gli scooter. Sono stati denunciati per accesso abusivo a sistema informatico e utilizzo indebito di carte di credito. Gli agenti stanno indagando per risalire al promotore del giro. I provvedimenti seguono un’operazione, distinta, della Polizia locale nell’ambito della quale 70 indagati si erano visti notificare un avviso di chiusura delle indagini, con le accuse di truffa e sostituzione di persona. L’indagine aveva portato alla luce un giro di oltre 200 falsi account per il noleggio delle auto in car sharing della flotta Enjoy.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.