Il Questore di Milano chiude tre locali per 10 giorni

Cronaca

Lo ha comunicato la Questura di Milano.  Il provvedimento di sospensione è stato notificato ieri pomeriggio, al titolare del “Bar Saltanet” in via Breno a Milano, perché frequentato abitualmente da numerose persone con a carico gravi precedenti. La chiusura di 10 giorni al “Caffè Monti” di via Vincenzo Monti a Milano, invece, è scaturita a seguito di vari interventi da parte delle forze dell’ordine per liti tra avventori, oltre che per le segnalazioni dei cittadini in merito a schiamazzi in orario notturno.  La sospensione di 10 giorni al “Secret Room” di via Bellingera a Legnano (Milano), in quanto, il 6 marzo scorso, i poliziotti sono intervenuti presso il locale per una lite in cui un ragazzo è stato trasportato in ospedale con una prognosi di 35 giorni: nei giorni seguenti, nel corso di controlli, i poliziotti del Commissariato hanno constatato più volte la presenza di un numero elevato non consentito di persone all’interno che violava la normativa Covid 19. (ANSA).
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.