Via Monviso, vandalizzata e resa inagibile scuola infanzia Mantegna: attività sospese

Milano

Nel fine settimana ignoti si sono introdotti nella scuola d’infanzia comunale ‘Mantegna’, in via Monviso 4 e hanno vandalizzato i locali rendendoli inagibili. L’accaduto è stato scoperto questa mattina dal personale educativo e sul luogo è intervenuta la Polizia Scientifica per i rilievi. “Estranei hanno vandalizzato gli arredi e sporcato dappertutto. – dichiara il consigliere comunale del Pd Alessandro Giungi che con la presidente del Municipio 8 Giulia Pelucchi si è recato al plesso scolastico – La situazione effettivamente era molto compromessa: la schiuma di più estintori sparata dappertutto, mobili rovesciati, scritte oscene sui muri e sugli armadi. Addirittura un tentativo di dar fuoco ad alcuni giocattoli. Ho due brutte notizie per gli infami che si sono accaniti contro un luogo protetto e dedicato ai più piccoli. La prima è che era presente la Polizia di Stato con la squadra Scientifica, vi beccano. La seconda è che grazie a maestre e personale ATA davvero eccezionali la materna molto probabilmente riapre già da domani. Un’ultima riflessione: aprite un giornale, ascoltate un telegiornale, forse vi sarà utile a vergognarvi almeno un po’”. “Sui muri falli e bestemmie, un estintore svuotato nel corridoio, fogli bruciati. Nessun furto, solo la voglia di distruggere una scuola frequentata da bambini di 3-5 anni”, ha dichiarato dichiara Giulia Pelucchi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.