Dal 9 Dicembre “And Just Like That”: tutte le novità sul ritorno di Carrie, Charlotte e Miranda

Cultura e spettacolo

Dopo undici lunghi anni di attesa per i fan, tornano i protagonisti di Sex and The City nella sua versione di serie reboot, And Just Like That (E proprio così, in italiano). Le nuove vicende di Carrie, Charlotte e Miranda, cinquantenni e orfane della quarta amica Samantha (che nella versione 2021 si è trasferita a Londra), vanno in onda su Sky Serie, in contemporanea con il canale USA HBO Max, da giovedì 9 dicembre. Qui il teaser ufficiale.

Già nel 2018, Sarah Jessica Parker, produttrice della serie e protagonista nei panni di Carrie, aveva dichiarato che sarebbe stato impossibile girare Sex and The City con la stessa formula con cui era andato in onda dal 1998 al 2004 e poi riproposto in due pellicole cinematografiche, nel 2008 e nel 2010. Così, in And Just Like That, le novità non mancano; prima fra tutte l’assenza nel cast di Kim Cattrall, l’attrice che interpretava Samantha, il personaggio femminile più trasgressivo. Dissapori tra Cattrall e Parker avrebbero portato alla rinuncia. Ma per la manager mangiauomini Samantha, una figura che richiama alla memoria le pellicole anni ottanta sulle donne in carriera, è già pronta la sostituzione: la nuova amica del cuore di Carrie è Lisa Todd Wexley, documentarista e madre di tre figli, interpretata da Nicole Ari Parker.

Fra i nuovi personaggi che segnano un allineamento della serie alle esigenze contemporanee del politically correct, ce n’è uno non-binary, Che Diaz, interpretato da Sara Ramirez (fra i protagonisti di Grey’s Anatomy). I modelli indossati da Carrie, firmati come sempre da maison di spicco, provengono prevalentemente da collezioni in stile vintage, conferendo alla protagonista un’immagine meno glamour e più aderente alle nuove tendenze green. Nel corso delle puntate si parla anche dell’epidemia di coronavirus e delle conseguenze sui nostri rapporti quotidiani. Anche la vita privata di Carrie sta per subire gli sconvolgimenti tipici di tante cinquantenni contemporanee: secondo indiscrezioni provenienti dal set, la prima puntata vedrebbe la protagonista alle prese con un imminente divorzio da Mister Big, interpretato come sempre da Chris Noth.

Resta da vedere se, con questo mix disincantato e innovativo, la serie restituirà al suo pubblico, trasversale per età e attitudini, la magia e le emozioni che lo hanno incatenato alle vite dei protagonisti per almeno un ventennio.

And Just Like That è stato girato durante la scorsa estate e montato in dieci episodi. Per chi non avesse ancora visto le sei serie precedenti, dal titolo originale Sex and The City, può recuperarle on demand su Sky e in streaming su Now Tv.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.