Piazza del Duomo, dai primi di dicembre torna il mercatino di Natale

Milano

Torna l’appuntamento del primo di dicembre con il tradizionale mercatino di Natale di piazza Duomo, che i milanesi avranno a disposizione per i loro acquisti fino al 6 gennaio 2022. L’organizzazione verserà 200 mila euro, che andranno nelle casse della Veneranda Fabbrica del Duomo, da sempre impegnata nella manutenzione e restauro della cattedrale.

La tassa di occupazione del suolo pubblico quest’anno verrà dimezzata in considerazione dell’emergenza covid che ha creato grandi difficoltà al mondo del commercio. Come nel 2019 anche quest’anno in corso Vittorio Emanuele e in piazza Duomo verranno installate  65 ‘baite’ in legno per altrettante attività commerciali aperte tutti i giorni dalle 8.30 alle 22.

A causa dell’attuale perdurare dell’emergenza covid, il Comune ha richiesto che l’organizzatore “dovrà garantire che l’evento aggregativo sia svolto in conformità con le disposizioni nazionali, regionali e/o comunali in tema di emergenza sanitaria per il contenimento della diffusione del covid-19 vigenti al momento dello svolgimento dell’evento, con particolare riferimento alle regole di comportamento dei partecipanti e degli organizzatori”. Come per altre sagre, quindi, data la possibilità di assembramenti, potrebbe essere deciso l’obbligo di mascherina anche se all’aperto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.