Auto parcheggiata sui binari del tram: Milano, traffico in tilt

Cronaca

 A Milano ieri mattina è bastata un’auto parcheggiata sui binari del tram per mandare completamente in tilt il traffico,  con molti disagi per chi si trovava a percorrere in macchina la zona attorno a Piazzale Santorre di Santarosa, tra viale Certosa e Quarto Oggiaro, fino al capolinea di Roserio.

L’auto parcheggiata sui binari del tram ha costretto le vetture dei  tram 1 e 12, che viaggiavano in direzione Roserio, a fare capolinea temporaneo in piazzale Santorre di Santarosa, un bel problema visto che quelle linee e il capolinea di Roserio coincidono con l’Ospedale Sacco, uno dei punti di maggiore traffico cittadino quotidiano, con molti utenti che devono raggiungere il nosocomio per cure ed esami di ogni genere.

Sono quindi stati approntati da ATM bus sostitutivi proprio tra Roserio e piazzale Santorre di Santarosa, ma questo ha provocato in entrambe le direzioni  un’ulteriore congestione del traffico, visto che dei mezzi che prima circolavano sui binari si sono aggiunti al traffico cittadino sulle corsie percorse dagli automobilisti.

1 thought on “Auto parcheggiata sui binari del tram: Milano, traffico in tilt

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.