Ferrovie Nord, riapre Velostazione Garbagnate: 68 posti e videosorveglianza

Lombardia

Terminati i lavori di rifacimento e sistemazione, riapre oggi la velostazione all’interno della stazione ferroviaria di Garbagnate Milanese. La nuova struttura, in grado di accogliere 68 biciclette, è stata realizzata da Ferrovienord. Coperta, dotata di telecamere di videosorveglianza, help point e illuminazione notturna per garantire la massima sicurezza agli utenti, è accessibile da oggi tramite le tessere di trasporto già in uso (“Io viaggio”). Il Comune di Garbagnate Milanese ha partecipato alla sua realizzazione mettendo a disposizione le rastrelliere. Le velostazioni presenti sulla rete di Ferrovienord – ricorda la società – sono attualmente 26 per un totale di oltre 2.000 stalli. La struttura di Garbagnate Milanese è la diciannovesima presente sulla rete di Ferrovienord in cui si possono utilizzare le tessere di trasporto per l’accesso. Le altre sono: Busto Arsizio, Castano Primo, Castellanza, Cesate, Como Borghi, Cormano-Cusano, Garbagnate parco delle Groane, Gerenzano-Turate, Grandate, Meda, Merone, Milano-Bruzzano, Saronno, Turbigo, Vanzaghello, Varese Nord, Varese Casbeno e a Rovato in provincia di Brescia. Entro la fine dell’anno verranno realizzate le velostazioni di Cislago, Mozzate e Malnate, la cui inaugurazione è prevista nei primi mesi del 2022. (mianews)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.