Milano, Bolognini e Piscina (Lega): “Sgomberare subito campo rom di via Bonfadini”

Milano

“Via Bonfadini, a Milano, resta una zona franca dove avviene di tutto. A maggio venne sgominato un traffico illecito di rifiuti nel campo nomadi abusivo, poi chiuso, ieri sera c’è stato un maxi-incendio di auto, presumibilmente rubate, domani chissà. E’ inaccettabile che continuino a verificarsi questi fatti, non basta la chiusura del campo abusivo, anche quello autorizzato dovrebbe essere sgomberato”. Lo dichiarano Stefano Bolognini, Commissario Provinciale di Milano della Lega Salvini Premier e Samuele Piscina, Consigliere Comunale della Lega.

“La Lega – proseguono – da anni chiede la chiusura di tutti i campi nomadi, abusivi e non, e continuerà a farlo con forza. Il neoassessore Granelli continuerà a mantenere aperti questi luoghi ricettacolo di malaffare e delinquenza, come già ampiamente dimostrato, oppure finalmente si deciderà a chiuderli? Sarebbe anche ora”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.