Milano: prolungati gli orari di anagrafe e ufficio elettorale

Milano

In vista delle elezioni comunali del 3 e 4 ottobre, prolungano gli orari l’ufficio elettorale e le sedi dell’anagrafe.     Sono circa un milione gli elettori, esattamente 986.972 residenti a Milano si aggiungono circa 42.260 elettori AIRE (italiani residenti all’estero che in occasione delle amministrative non potranno esprimere il loro voto per corrispondenza ma dovranno far rientro in Italia). Di questi circa 60mila sono diventati maggiorenni dopo il 5 giugno 2016 e quindi voteranno per la prima volta per le amministrative e sono 8.082 i neodiciottenni, che in assoluto andranno a votare per la prima volta.     Nella sezione ‘Dove voto?’ del sito del Comune dedicato alle elezioni (elezioni.comune.milano.it) è possibile conoscere il proprio seggio. In caso di smarrimento o esaurimento degli spazi disponibili – ricordano da Palazzo Marino – è possibile richiedere una nuova tessera elettorale in una delle sedi anagrafiche o nell’Ufficio Elettorale di via Messina 52.  L’Ufficio Elettorale e il salone centrale di Via Larga 12 saranno aperti da lunedì a venerdì dalle 8.30 alle 19; mentre sabato 8.30 alle 20; domenica 3 ottobre dalle 7 alle 23 e lunedì 4 ottobre dalle 7 alle 15.   Le sedi anagrafiche decentrate (via Padova, 118 – Municipio 2, via Sansovino, 3 – Municipio 3, via Oglio, 18 – Municipio 4, viale Tibaldi, 41 e via Boifava, 17 – Municipio 5, viale Legioni Romane, 54 – Municipio 6, piazzale Stovani, 3 – Municipio 7, piazzale Accursio, 5, via Quarenghi, 21 – Municipio 8, via Baldinucci,76, largo De Benedetti – Municipio 9) saranno invece aperte per il rilascio delle tessere elettorali e per l’emissione delle carte d’identità sabato 2 e domenica 3 ottobre dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 14 alle 17. (ANSA).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.