Per rogo Torre a Milano sono state impiegate 36 squadre di pompieri al lavoro per 9 giorni

Cronaca

E’ durato nove giorni l’intervento operativo dei vigili del fuoco di Milano per l’incendio divampato il 29 agosto scorso nella Torre dei Moro di via Giacomo Antonini 32, che ha completamente devastato il grattacielo di 18 piani nel popolare e periferico quartiere Vigentino del capoluogo lombardo. Sul posto, nei giorni scorsi, si sono alternate 36 squadre, e per spegnere il gigantesco rogo hanno lavorato contemporaneamente otto autopompe e quattro autoscale da 40 metri, oltre a diversi carri attrezzati, mezzi speciali, e all’elicottero.

Fino ad oggi i pompieri hanno effettuato complessivamente 370 interventi e sono ancora al lavoro nella torre per i rilievi e gli accertamenti nell’ambito delle indagini coordinate dalla procura meneghina, per le complesse verifiche di stabilità, la bonifica dei materiali a rischio crollo e per assistere gli inquilini nel recupero dei loro beni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.