Ciclabile B. Aires: ennesimo incidente con feriti proprio davanti alla sede di Fratelli d’Italia

Milano

“Ennesimo incidente con feriti  sulla pista ciclabile di corso Buenos Aires, proprio davanti alla sede di Fratelli d’Italia“. A renderlo noto è Deborah Dell’Acqua candidata nel municipio 7 e collaboratrice del Coordinatore Cittadino Stefano Maullu.  “Protagonisti dell’episodio, un fattorino che stava scaricando merce per un negozio del corso e un ragazzo in monopattino che lo ha investito. – spiega la Dell’Acqua – Ad avere la peggio è stato il secondo che  si è procurato una lieve ferita al piede medicata dai sanitari del 118 intervenuti sul posto, senza fosse necessario il ricovero”.

“In seguito all’incidente si è anche sfiorata la rissa fra i due – continua- che sono stati separati dai presenti, per poi andarsene ognuno per la propria strada senza che i vigili intervenissero per stabilire eventuali responsabilità nonostante fossero stati chiamati”. “Anche questa volta è andata bene – conclude la dell’Acqua – ma il rischio che prima o poi accada qualche cosa di grave permarrà fino a quando Sala e i suoi insisteranno a mantenere attive ciclabili realizzate senza senso come questa”.

Commenta Luca Bernardo “Altro incidente lungo la pista ciclabile di corso Buenos Aires i cui lavori di ampliamento, peraltro, non fanno altro che ingigantire il problema viabilità e sicurezza- Stamattina (ieri ndr) è stato il turno di un fattorino investito da un ragazzo in monopattino: fortunatamente nessuna conseguenza grave per lo scontro, e per fortuna che la zuffa scattata dopo l’incidente è stata placata dai presenti. Lo ripeto: nulla contro la ‘mobilità sostenibile’, anzi, però va concepita in modo intelligente e non ideologico”, conclude.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.