Perché in via Derna si deve andare così lenti?

Milano

Una domanda come tante altre, naturalmente senza risposta. Una risposta che, comunque abita nel pasticciaccio della viabilità voluto da questa Giunta, senza visione, a prescindere dalle ricadute che alcune decisioni hanno.

Da Il Giornale “Continuano le proteste dei cittadini di Milano per le modalità di gestione della metropoli da parte della giunta guidata da Beppe Sala. Dopo i favoritismi ai centri sociali, le falle nella sicurezza e l’immobilismo sulle occupazioni, ecco che nelle già bistrattate periferie cittadine compare un assurdo limite di velocità. In via Derna, una delle vie che compongono il quartiere Crescenzago a nord-ovest della città, è stato imposto il limite di velocità a 15 Km/h. Una riduzione ritenuta eccessiva dai residenti, considerando la zona e la tipologia di strada.

Crescenzago è un grosso quartiere di periferia densamente popolato che si incontra dirigendosi verso l’autostrada in direzione Cologno Monzese. Via Derna è una strada secondaria, con livelli di traffico inferiori rispetto a via Padova e via Palmanova, che scorre tra i palazzi della città. Nulla di diverso rispetto a tantissime altre strade di Milano dove il limite è rimasto invariato. Perché in via Derna si deve andare così lenti?”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.