Coronavirus: 691 casi in Lombardia per un rapporto dell’1,9%. Dominante la variante Delta

Lombardia

Sono stati 203 i nuovi casi risultati positivi ieri nella provincia di Milano, di cui 98 a Milano città.

I nuovi casi din Lombardia sono stati 691 a fronte di 36.163 tamponi per un rapporto dell’1,9%. Si è registrato un nuovo decesso.

Le persone in terapia intensiva sono 2 (-1). Sono 142 i pazienti attualmente ricoverati non in terapia intensiva, 7 più di giovedì.

Da inizio pandemia sono stati eseguiti 12.282.211 ​tamponi.

Appare ormai consolidata in Regione Lombardia la prevalenza della variante Delta rispetto alla variante Alpha nei cittadini positivi al Covid, i cui tamponi vengono tutti genotipizzati per individuare la variante ed eventuali focolai.

Nel mese di giugno, la variante Alpha aveva registrato una incidenza del 64% sul totale e la Delta solo dell’11%, mentre i dati relativi a luglio segnalano l’avvenuta inversione: Delta 59%, Alpha 14%. Su un totale di 22.135 genotipizzazioni eseguite in Lombardia sino ad oggi, pari a 19.099 pazienti, la variante Delta nel complesso è stata identificata nel 10%. L’85% dei nuovi positivi infatti non risulta vaccinato, mentre il 9% ha ricevuto una sola dose e solo il 6% ha concluso il ciclo vaccinale da almeno 14 giorni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.