Furti con il trucco della ‘gomma bucata’, Polizia arresta 32enne francese

Cronaca

La Polizia di Stato, ha eseguito, mercoledì scorso, un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa nei confronti di un francese di 32 anni, A.M.B., per tre furti aggravati compiuti ai danni di altrettanti automobilisti, commessi in concorso con altre persone non ancora identificate. Vittima del primo episodio, lo scorso 25 agosto, un russo che a bordo di un suv, è stato avvicinato in via Valtellina da una persona in scooter che con il trucco della ‘gomma bucata’ lo ha distratto: i complici hanno quindi sottratto una borsa dall’automobile con all’interno documenti, passaporti, carte di credito e un pc portatile. e impronte digitali rilevate dalla Polizia Scientifica hanno permesso di identificare il 32enne. Il secondo episodio risale invece al primo febbraio: con la stessa tecnica, in via Melchiorre Gioia, i ladri hanno derubato un cinese a bordo di un’auto con la moglie, sottraendo la borsa della donna. Infine, mercoledì scorso, gli agenti della Squadra Mobile hanno notato un uomo che, in via Maffucci, che si
aggirava con fare circospetto: sottoposto a un controllo, è risultato essere il 32enne francese destinatario della misura restrittiva. E’ stato portato a San Vittore. (mianews)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.