Milano, De Corato: Europei? Sala ha dato carta bianca a centri sociali

Milano

Una interrogazione in consiglio comunale a Milano per “chiedere quali permessi abbiano avuto e quanto abbiano pagato per l’uso esclusivo delle piazze Selinunte e Stuparich per tre giorni” i componenti del centro sociale Il Cantiere che proietterà domenica la finale degli Europei Inghilterra-Italia. A presentarla l’assessore alla Sicurezza di Regione Lombardia e consigliere comunale a Palazzo Marino per FdI, Riccardo De Corato. 

“Sala – ha attaccato De Corato – non ha concesso alcun maxi-schermo a Milano per la finale degli Europei di calcio, lasciando, tuttavia, carta bianca ai centri sociali. Domenica 11 luglio in piazza Stuparich 18 Il Cantiere proietterà la partita”. De Corato presenterà la sua interrogazione nei prossimi giorni perché, ha rivelato, già “da questa sera partirà l’iniziativa ‘casa, diritti e dignità’ in zona San Siro. Verrà realizzato un murale collettivo e anche su questo chiederò ulteriore documentazione per sapere se sia stato autorizzato”, ha concluso.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.