Per completamento City Life via libera a quarta variante

Lombardia

Via libera alla quarta variante per il ‘Quartiere Storico Fiera Milano ed aree adiacenti’ che garantirà il completamento urbanistico di City Life. La variante prevede la ridistribuzione delle volumetrie previste nelle tre unità non ancora edificate (circa 51mila mq) su viale Duilio, viale Boezio, viale Cassiodoro e viale Berengario, senza incrementi sul conteggio complessivo. La durata per la conclusione del piano e delle opere è prorogata al 17 ottobre 2026 come previsto dalla legge Rilancio varata dal Governo lo scorso luglio.

Il nuovo assetto, con la concentrazione dell’edificato sul lato di viale Boezio- Cassiodoro, consentirà la realizzazione del progetto vincitore del concorso internazionale per il completamento dell’area, che l’Amministrazione approverà con successivi provvedimenti, favorendo una miglior continuità delle aree verdi e degli spazi pubblici pedonali e riducendo le altezze dei volumi inizialmente ipotizzate.

La variante prevede la ridistribuzione delle volumetrie previste nelle tre unità non ancora edificate (circa 51mila mq) su viale Duilio, viale Boezio, viale Cassiodoro e viale Berengario, senza incrementi sul conteggio complessivo. La durata per la conclusione del piano e delle opere è prorogata al 17 ottobre 2026 come previsto dalla legge Rilancio varata dal Governo lo scorso luglio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.