Regione, Comazzi: da Forza Italia mozione per sospendere Area C

Lombardia

Il capogruppo azzurro: ‘dobbiamo evitare il sovraffollamento dei mezzi pubblici e tutelare la salute dei cittadini’.

Una mozione in Consiglio regionale per chiedere la sospensione di Area C durante l’emergenza sanitaria. Questa la proposta del capogruppo di Forza Italia Gianluca Comazzi alla luce dell’imminente accensione dei varchi elettronici nel capoluogo lombardo. La proposta segue quella formulata da Forza Italia lo scorso ottobre, che riguardava la sospensione delle ztl presenti nelle città lombarde per tutto il periodo della pandemia.

“Prima della diffusione del Covid – afferma Comazzi – a Milano entravano ogni giorno un milione circa di vetture. Oggi, con i rischi del contagio, molte persone utilizzano l’automobile per viaggiare sicuri verso il luogo di lavoro. Riaprire Area C in questo momento – prosegue Comazzi, che ricopre anche il ruolo di Consigliere comunale a Palazzo Marino – è una scelta irresponsabile, che rischia di portare al sovraffollamento dei mezzi pubblici mettendo a rischio la salute e la sicurezza dei cittadini. Per incamerare più risorse il Comune rischia di far pagare un prezzo troppo alto ai milanesi. Con la nostra mozione – conclude – chiediamo alla giunta Sala di sospendere Area C e le altre ztl fino a quando in Lombardia non avremo raggiunto la copertura vaccinale della popolazione”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.