Coronavirus: 325 casi a Milano, 3.724 casi in Lombardia – Fontana “La Regione resta gialla”

Lombardia

– “La Lombardia resta gialla siamo intervenuti con limitazioni localizzate per contenere meglio, tracciare e isolare i piccoli focolai. Azioni mirate a mantenere la Lombardia il più possibile libera da restrizioni. Serve massima attenzione da parte di tutti. Serve che arrivino vaccini”. Lo annuncia su Facebook il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana.

Nella provincia di Milano i nuovi casi risultati positivi ieri al coronavirus sono stati 785, di cui 325 a Milano città.

I nuovi casi in Lombardia sono stati 3.724 a fronte di 51.894 (di cui 38.842 molecolari e 13.052 antigenici) tamponi, per un rapporto del 7,1% . Si sono registrati 33 nuovi decessi.

I nuovi guariti/dimessi da giovedì sono stati 1.875, mentre le persone in terapia intensiva sono 373 (+ 5). Sono 3.733 i pazienti attualmente ricoverati non in terapia intensiva, 17 più di giovedì.

Da inizio pandemia sono stati eseguiti 6.287.867 tamponi.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.