Controlli della Polizia in Centrale e in Porta Venezia: tre arresti

Cronaca

Nei giorni di martedì e mercoledì la polizia ha effettuato a Milano una serie di controlli in piazza Duca D’Aosta (stazione Centrale) e presso i Bastioni di Porta Venezia arrestando tre delle 98 persone complessivamente identificate. Lo ha riferito in una nota la questura del capoluogo lombardo, spiegando che, martedì pomeriggio sono state controllate 51 persone (15 delle quali risultate pregiudicate), accompagnando cinque stranieri negli uffici di via Fatebenefratelli per accertare la loro identità e posizione in Italia. Nel corso dell’operazione, gli agenti del commissariato Garibaldi-Venezia hanno arrestato per spaccio di hashish un 22enne gambiano, segnalato come consumatore un 29enne egiziano trovato in possesso di cocaina per uso personale, e denunciato un 30enne marocchino perché “inottemperante” all’ordine del questore di Milano di lasciare l’Italia. Nel pomeriggio del giorno seguente, i poliziotti hanno controllato 47 persone in piazza Duca D’Aosta, delle quali ben 31 sono risultate con precedenti penali. Qui sono stati anche arrestati per spaccio un 27enne senegalese trovato in possesso di 6 grammi di marijuana e 4 di hashish, e un 37enne tunisino per furto aggravato. (askanews)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.