Incendio in una scuola di Milano: tre piani inagibili

Cronaca

Un incendio è scoppiato all’istituto omnicomprensivo Pisacane-Poerio di Milano. Stando a una prima ricostruzione dei vigili del fuoco, intervenuti sul posto intorno alle 21.30 del 28 dicembre sera con 5 automezzi, il rogo si sarebbe sviluppato nella segreteria della scuola. Sono servite 5 ore di lavoro per domare le fiamme. Non ci sono stati feriti. Tre piani dell’edificio sono stati comunque dichiarati inagibili. Il rogo, secondo quanto riferito, ha devastato il primo piano dell’istituto mentre la situazione è migliore nei due piani superiori dove l’inagibilità è scattata soprattutto per la presenza di fuliggine. Ieri mattina Paolo Limonta, assessore all’edilizia scolastica del Comune di Milano, ha effettuato un sopralluogo sul posto per fare un punto della situazione. Da quanto è stato riferito, sono già state attivate le procedure per la messa in sicurezza dell’edificio con l’obiettivo di renderlo agibile entro il 7 gennaio, giorno di ripresa dell’attività scolastica.   Perché è importante è promettere, poi si vedrà….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.