Pazzali: “Per seconda ondata 200 persone all’ospedale in Fiera”

Cronaca

“Oggi che siamo in emergenza abbiamo dato la disponibilità a realizzare l’ospedale in Fiera a cui abbiamo contribuito anche direttamente e che purtroppo ha ospitato, nella seconda fase, quasi 200 persone”. Lo ha spiegato Enrico Pazzali, presidente di Fondazione Fiera Milano, a margine dell’evento Direzione Nord ‘What comes next. Spunti di futuro dalla trincea’. “Siamo ancora in un momento molto difficile e la Fiera sta ridisegnando il futuro ripartendo con le proprie fiere con un calendario che partirà molto forte da settembre 2021 – ha aggiunto -. L’emergenza sanitaria e le previsioni non ci fanno sperare di poter ripartire domani con le fiere, noi siamo già pronti per quando l’emergenza sanitaria finirà, e in quel momento ripartiremo”. 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.