Da Amgen Italia in Lombardia farmaci gratuiti a domicilio per 3000 malati cronici

Scienza e Salute

Il progetto era già partito  all’inizio dell’emergenza-Covid e continuerà in Lombardia fino al 4 settembre. L’azienda farmaceutica Amgen Italia continuerà infatti ad effettuare la consegna gratuita e a domicilio dei propri prodotti ospedalieri, a pazienti affetti da patologie croniche, autoimmuni e cardiovascolari. Il servizio, che è atto a tutelare le persone più fragili, copre le seguenti patologie croniche: psoriasi, artrite psoriasica, artrite reumatoide, malattia di Crohn,porpora trombocitopenica autoimmune e ipercolesterolemia.

Spiega il presidente di Amgen Soren Giese «In questo periodo diverse persone non si sono più recate in ospedale per le visite e per ritirare i farmaci. Per garantire la continuità terapeutica  continueremo in accordo con la Regione».

Amgen Italia ha anche avviato un programma di consegna di generi alimentari e farmaci a pazienti over 65 o con fragilità a Genova, Lecce, Milano, Monza, Roma, Torino e Varese e, agli inizi dell’emergenza, in Lombardia ha fornito a diversi ospedali dispositivi di protezione individuale e caschi polmonari, attivando anche una raccolta fondi interna a favore  della Croce Rossa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.