Il centrodestra deve trovare un manager. Sala conferma di non aver lasciato nulla

Fabrizio c'è Milano
Nel centrodestra milanese qualche passo avanti. Salvini ha riconosciuto che è compito di tutta la coalizione di centrodestra  individuare il candidato Sindaco e ha anche  ribadito che serve un profilo manageriale. Serve un personaggio alla Bucci, il Sindaco di Genova. Un ex manager magari meno aduso alla comunicazione social di Beppe Sala, ma più capace di efficientare la macchina comunale e realizzare nei tempi opere pubbliche. Infatti mentre a Genova in 2 anni hanno rifatto un ponte a Milano in 2 anni e mezzo  Sala non  è riuscito a rifare la ciclabile di Monterosa/Buonarroti.
Proprio Sala, rispondendo a chi lo accusava di non aver lasciato nulla in 4 anni, ha fatto degli esempi che sono una conferma  dell’accusa. Fra gli esempi di cose compiute Sala ha messo degli interventi ancora da realizzare: olimpiadi 2026 e scali ferroviari, ancora da progettare. Sono interventi che i cittadini non possono toccare con mano, che al momento esistono  solo nella narrazione di Beppe Sala.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.