Progetto Arca propone kit sanitari per clochard

Cronaca Milano Solidale

 L’emergenza coronavirus mette a rischio ancora di più i senzatetto che rischiano di contagiarsi con molta facilità: per questo motivo, nell’ambito del Progetto Arca, 2 ‘Unità di Strada’ ogni giorno 130 volontari distribuiranno cibo, presidi sanitari, kit igienici a Milano.   L’emergenza coronavirus mette a rischio ancora di più i senzatetto che rischiano di contagiarsi con molta facilità: per questo motivo, nell’ambito del Progetto Arca, 2 ‘Unità di Strada’ ogni giorno 130 volontari distribuiranno cibo, presidi sanitari, kit igienici a Milano.  Operatori e volontari, dotati di dispositivi di protezione individuale, ripartiranno nelle prossime settimane 7.000 mascherine e 7.000 gel disinfettanti per le mani; 2.000 beni igienici tra shampoo secco, pettine e salviettine umidificate; sacchetti alimentari contenenti prodotti confezionati a lunga conservazione che garantiscano colazione, pranzo e cena. Inoltre i medici e infermieri coinvolti misureranno la temperatura corporea, monitorando eventuali casi con sintomi sospetti e forniranno informazioni per non esporsi al rischio di contagio.(ansa) Operatori e volontari, dotati di dispositivi di protezione individuale, ripartiranno nelle prossime settimane 7.000 mascherine e 7.000 gel disinfettanti per le mani; 2.000 beni igienici tra shampoo secco, pettine e salviettine umidificate; sacchetti alimentari contenenti prodotti confezionati a lunga conservazione che garantiscano colazione, pranzo e cena. Inoltre i medici e infermieri coinvolti misureranno la temperatura corporea, monitorando eventuali casi con sintomi sospetti e forniranno informazioni per non esporsi al rischio di contagio.(ansa)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.