Emanuela Pagliara Presidente Delegazione Gaia di Opera e Locate T. lancia  un appello con Gaia Animali e Ambiente

Zampe di velluto

Ai proprietari di animali domestici, affinché limitino le uscite con i propri amici a quattro zampe allo stretto necessario, utilizzando prevalentemente le aree cani, ed evitando assembramenti.

“Se la famiglia è sana il cane può essere portato a fare una  passeggiatanelle adiacenze della propria abitazione, utile a svolgere i suoi bisogni fisiologici, purché questo non diventi motivo di assembramento con altre persone. La gestione di un animale implica un comportamento responsabile anche nel rapporto con il veterinario, che sarà bene contattare prima piuttosto che recarsi direttamente in ambulatorio se non esiste una reale emergenza, che solo il medico potrà valutare dagli elementi riportati telefonicamente. E’ altresì determinante che l’umano non nasconda eventuali sintomi di un sospetto contagio per paura di lasciare solo l’animale, poiché basterà contattare le Autorità competenti che si preoccuperanno di gestire il pet”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.