Successo, con +5,8% arrivi, del turismo in Lombardia: l’assessore Magoni presenta i dati

Lombardia

“Il 2019 è stato un anno di successo. La Lombardia è una meta privilegiata per il turismo italiano ed internazionale grazie alle sue montagne, ai laghi, alle città d’arte, alle tradizioni e ai percorsi enogastronomici. Un driver fondamentale per l’economia dei territori, un volano per lo sviluppo che sta dando grandi risultati, visto che gli arrivi sino a settembre del 2019 sono stati più di 14 milioni, con una crescita del 5,8% rispetto al 2018, e le presenze hanno toccato quota 36 milioni, con un +7,5%. Un risultato eccezionale reso possibile grazie alla sinergia tra istituzioni, territori e operatori di settore”. Lo ha detto l’assessore al Turismo, Marketing territoriale e Moda di Regione Lombardia, Lara Magoni, all’inaugurazione dello stand di Regione Lombardia alla Bit, la Borsa Internazionale del Turismo, a Milano. All’evento sono intervenuti anche l’assessore alle Politiche sociali, Abitative e Disabilità, Stefano Bolognini e il sottosegretario alla presidenza con delega ai Rapporti con le delegazioni internazionali, Alan Christian Rizzi, alla presenza della rappresentanza del Corpo consolare di Milano e della Lombardia. Allo stand di Regione Lombardia ha presenziato anche il sottosegretario di Stato al Turismo, Lorenza Bonaccorsi. Sono 64 gli operatori lombardi presenti alla Borsa Internazionale del Turismo. Professionisti del settore e visitatori saranno accolti dalla Regione in un’area espositiva di oltre 700 metri quadrati, con il brand #inLombardia. (adnkronos)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.