Lombardia, da Regione 2,6 milioni per dotazione polizie locali e parco veicoli

Lombardia

Regione Lombardia mette a disposizione dei comuni uno stanziamento di 2,6 milioni di euro per acquistare dotazioni e strumenti e per rinnovare il parco veicoli delle Polizie locali. Lo prevede una delibera approvata dalla Giunta su proposta dell’assessore alla Sicurezza, Riccardo De Corato. Le domande dei Comuni, delle Unioni dei Comuni e delle Comunità Montane dovranno essere presentate entro le ore 14.00 del 31 gennaio 2020. “Prosegue così il nostro impegno mirato a sostenere l’azione delle amministrazioni locali, in particolare, quelle più piccole, per aumentare ulteriormente il livello della sicurezza e per migliorare la qualità della vita dei cittadini”, ha detto il presidente della Regione, Attilio Fontana. Con i fondi si potranno acquistare biciclette elettriche, droni, radio portatili e veicolari, dash cam (telecamera da cruscotto), bodycam o telecamere indossabili. Ma anche defibrillatori semiautomatici portatili, metal detector portatili, fototrappole, laser scanner e simulatori auto. Compresi, nell’elenco della dotazione previsto dalla Giunta moto e bici professionali, autovetture ecologiche, moto e scooter, moto d’acqua, gommoni, motoslitte, colonnine SOS, armadi blindati per custodia armi e materiale didattico per insegnamento della sicurezza stradale nelle scuole. (askanews) 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.