Sfregiata a Varese, preso l’aggressore

Cronaca

 Un uomo di 50 anni è stato sottoposto a fermo per tentato omicidio, con l’accusa di aver aggredito e sfregiato a coltellate una ragazzina di quindici anni, lo scorso sabato a mezzanotte nel centro di Varese. Il cinquantenne è della città  stessa e con vecchi precedenti penali per lesioni.
L’uomo, come ha reso noto la Procura, è stato intercettato e fermato dagli uomini della Questura di Varese.  In casa i poliziotti gli hanno trovato la bicicletta, le scarpe e i guanti descritti dalla vittima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.