Dopo insistenze e richieste Cagnolati (F.I) ottiene tre piccoli ma grandi lavori nella zona Città Studi

Milano

Segnaliamo tre “conquiste”  del Consigliere Marco Cagnolati (F.I) del Municipio 3. Conquiste dopo ripetute richieste, su segnalazioni dei milanesi residenti. Una nota positiva che conferma la partecipazione attiva dei cittadini

RIPRISTINO SEGNALETICA VERTICALE – VIA PASSO ROLLE – VIA FELTRE:

Effettuato il ripristino della segnaletica abbattuta in Via Passo Rolle e Via #Feltre (#Milano #QuartiereFeltre #Municipio3) che avevo richiesto nei giorni scorsi a seguito di alcune segnalazioni che mi erano pervenute

 

 

 

 

 

****

RIPARAZIONE BUCA – CRATERE – VIA CAMPIGLIO:

Effettuata, come da richiesta che avevo inviato nei giorni scorsi, la riparazione della buca/cratere in Via #Campiglio a #Milano (#Lambrate#CittàStudi #Municipio3)in attesa dell’intervento definitivo di asfaltatura complessiva di tutta la strada

Ringrazio i residenti per avermi informato.

 

*****

PULIZIA FONTANA P.ZZA VIGILI DEL FUOCO – Q.RE RUBATTINO:

Finalmente dopo solleciti e numerosissime richieste è stata pulita la #fontana in P.zza Vigili del Fuoco – Q.re #Rubattino – #Municipio3

Il problema principale, a seguito delle richieste di spiegazioni che ho inviato alle autorità preposte, è stato quello della presenza dei “Rospi #Smeraldini” che avevano impedito (essendo specie protetta secondo la convenzione di Berna) la pulizia della vasca se non dopo aver atteso la completa mutazione dei girini ed il prelevamento dei rospi e dei pesci presenti per poi essere trasportati in una struttura apposita da parte di personale dell’acquario civico.

Tutto questo a seguito di diversi sopralluoghi di personale incaricato dell’acquario civico e del settore Parchi e Giardini che non avrebbero potuto procedere alla pulizia e svuotamento della fontana prima che tutte le specie presenti fossero state spostate.

Ricordo sempre che è fondamentale NON ABBANDONARE pesci o altri animali all’interno di fontane comunali, oltre che moralmente deprecabile ed illegale i pesci o altre creature presenti oltre che rischiare la vita a causa delle sostanze utilizzate per la pulizia avrebbero impedito, se identificati, le normali operazioni di svuotamento della vasca se non prima di essere trasportati altrove con costi a carico della collettività sia in termini di degrado mostrato dalle foto allegate che economici

Ringrazio per avermi informato.

Post Marco Cagnolati

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.