Scoperta super truffa assicurazioni online: oscurati 220 siti

Cronaca

Il Nucleo speciale tutela privacy e frodi tecnologiche della Guardia di finanza ha oscurato oltre 220 siti per la sottoscrizione di false polizze assicurative online.

Si tratta di un’operazione che comprende provvedimenti di perquisizione locale, informatica e conseguente sequestro verso di persone ritenute responsabili di truffe online, che avrebbero raggirato centinaia di cittadini.

Le vittime, convinte di sottoscrivere assicurazioni vantaggiose per le proprie auto o le proprie abitazioni, si sono ritrovati senza alcuna copertura assicurativa. La truffa messa in piedi attraverso questi 222 siti è di 700mila euro. Si tratta, spiegano gli inquirenti, “di polizze auto temporanee, per una media di 200 euro a sottoscrittore”. Al momento sono cinque le persone indagate per il reato di esercizio abusivo dell’attività̀ di intermediazione assicurativa e truffa aggravata ma il numero potrebbe aumentare, sono 74 infatti le persone identificate nel corso dell’operazione. Anche se è ancora presto per capire quali siano i veri numeri della truffa , le vittime potrebbero essere più di mille. (fonte Adnkronos)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.