Per il Parco Nord i cartelli informativi riguardo i divieti da osservare sarebbero.. anti estetici

Milano

Per migliorare la fruibilità del Parco Nord e per contrastare il fenomeno del disturbo alla quiete pubblica, abbiamo presentato formale richiesta alla dirigenza del Parco Nord per l’installazione di alcuni cartelli informativi nelle aree più critiche, con lo scopo di far conoscere ai frequentatori notturni, i maggiori divieti da osservare al fine di renderli consapevoli riguardo i rischi e le sanzioni alle quali potrebbero incorrere.

Secondo noi il Parco Nord ha perso una grande occasione, in quanto crediamo che la comunicazione e l’informazione sia uno dei modi più diretti ed efficaci per prevenire alcuni comportamenti negativi che causano gravi disagio ai residenti.

Se si è informati a dovere, si può anche modificare il proprio atteggiamento, se invece non si conoscono i divieti e le norme, risulta più difficoltoso intervenire…

La risposta del Parco Nord ci ha spiazzati e noi la riassumiamo così …(v. foto)

Post di Andrea Pellegrini – Consigliere Municipio 9

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.