I CC del Nucleo Tutela Patrimonio recuperano quadro rubato 37 anni fa

Cronaca

Recuperato dai carabinieri del Nucleo Tutela Patrimonio Culturale di Monza un dipinto a olio su tavola centinata, raffigurante ‘Madonna con Bambino e i Santi Antonio Abate e Giovanni Evangelista’, attribuito a Lippo d’Andrea, in arte Ambrogio di Baldese (1352-1429), che era stato rubato il primo settembre del 1982 da un’abitazione di Ronco Briantino, in Brianza.

Alla conferenza stampa in cui è stato reso noto il ritrovamento hanno partecipato il procuratore di Monza, Luisa Zanetti e il comandante del Nucleo Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale, maggiore Francesco Provenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.