Riccardo Sinigallia “Ciao cuore tour”

Cultura e spettacolo

Appuntamento sabato 25 maggio con Riccardo Sinigallia al MI AMI Festival presso il Circolo Magnolia all’Idroscalo di Milano (via Circonvallazione Idroscalo 41, Segrate – MI), per la prima tappa estiva del “Ciao Cuore Tour”. Per info: www.miamifestival.it.

Il cantautore (chitarra, piano e voce), sarà accompagnato sul palco da Andrea Pesce alle tastiere, Ivo Parlati alla batteria, Laura Arzilli al basso e cori e Francesco Valente alla chitarra: un live in cui l’artista romano condurrà ancora una volta il proprio pubblico alla scoperta di quei tratti sonori che hanno lasciato impronte riconoscibili nel cantautorato contemporaneo italiano.

I concerti saranno infatti l’occasione per ripercorrere dal vivo i successi più amati dell’artista – brani indimenticabili come “Amici nel tempo”, “Se potessi incontrarti ancora”, “La descrizione di un attimo” – e le canzoni dell’ultimo lavoro “Ciao Cuore” (Sugar) eletto miglior disco dell’anno al ‘Top 2018’ (il referendum sui migliori album italiani del 2018), fino alla nuova “Malamore” – cover dello storico brano con testo di Pasquale Panella portato al successo nel 1977 da Enzo Carella con l’album “Vocazione” – tratta dalla colonna sonora firmata dallo stesso Sinigallia de “Lo Spietato”, film italiano originale di Netflix con Riccardo Scamarcio e Sara Serraiocco, in radio dal 10 maggio.

Questi i primi concerti annunciati per l’estate: 25 maggio Milano (MI AMI Festival – Idroscalo c/o Circolo Magnolia), 31 maggio Bologna (Biografilm Festival), 8 giugno Savignano sul Rubicone – FC (Il rock è tratto Festival), 21 giugno Roma (Villa Ada), 30 giugno Cremona (Porte Aperte Festival), 19 luglio Rapolano Terme – SI (TvSpenta dal Vivo), 25 agosto Predazzo – TN (Lagorai D’InCanto – set acustico).

Il tour è una produzione Massimo Levantini per Baobab Music & Ethics; per tutte le info: www.baobabmusic.it. RTL 102.5 è la radio ufficiale del “Ciao cuore tour”.

Riccardo Sinigallia, Insieme al fratello Daniele, da sempre è dedito alla ricerca musicale e all’approfondimento del rapporto con le parole. Co-firma e produce alcuni successi della recente storia musicale italiana come “Due destini” e “La descrizione di un attimo” per i Tiromancino, “Vento d’estate” e “Lasciarsi un giorno a Roma” di Niccolò Fabi o “Cara Valentina” per Max Gazzè, o come l’album “Non erano fiori” di Coez, contribuendo significativamente alla popolarità della scena romana dagli anni ’90 fino ad oggi. Si è anche occupato della composizione di colonne sonore per film e documentari come, per esempio, “Paz!” e “I mille giorni di mafia capitale”, “Lo Spietato”. Dall’ultimo album di inediti “Per Tutti”, Riccardo Sinigallia si è dedicato a diverse produzioni, tra cui “La Fine dei Vent’anni” di Motta e “Botanica”, il secondo progetto discografico dei Deproducers, collettivo musicale di cui fa parte insieme a Vittorio Cosma, Gianni Maroccolo e Max Casacci.

Ciao Cuore”, nuovo lavoro discografico, è un disco di relazioni dirette. Ogni canzone diventa un personaggio e ogni personaggio ha una storia da raccontare. È un volo tra l’immaginario e la realtà immediata di Riccardo Sinigallia. Ci si muove nei quadri in cui le storie e le impressioni si intrecciano e si lasciano spiare, accompagnati da suoni puri ed editing decisi. Il continuo mettersi in gioco, la minuziosa ricerca musicale nei più svariati campi e la sua profonda sensibilità artistica, si riversano in “Ciao Cuore”.

www.instagram.com/riccardo_sinigallia/

www.facebook.com/riccardosinigalliaufficiale/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.