A ritrovare gli animali smarriti ora ci pensa un’app. Crowdfunding per l’idea di un giovane milanese

Zampe di velluto

ANIMALI SMARRITI E COME RITROVARLI: NASCE L’APP LOST&FOUND
In crowdfunding l’idea di un giovane milanese, nata dopo lo smarrimento del proprio cane

Nasce da un’esperienza traumatica come lo smarrimento di un’animale l’idea di Lost&Found Pets, un’applicazione per cellulare che aiuti i proprietari a ritrovare nel più breve tempo possibile il proprio cane o gatto disperso. ‘Animali smarriti e come ritrovarli’ è uno dei quattro nuovi progetti in crowdfunding nell’area Pet Friends della piattaforma Eppela, tutta dedicata agli amici a quattro zampe. Stefano, un giovane milanese di 35 anni, con il suo team di lavoro, ha deciso di rivolgersi al crowdfunding per finanziare la propria idea: un’app per smartphone con due semplici funzioni, segnalare lo smarrimento del proprio animale o il ritrovamento di un amico a quattro zampe.

Il tutto con la funzione di geolocalizzazione che aiuta con precisione a limitare lo spazio di ricerca. Oltre allo sviluppo dell’app i fondi raccolti (obiettivo 5mila euro) serviranno per pubblicizzare Lost&Found e ampliare la comunità di riferimento, in modo da rendere ancora più efficace il servizio di segnalazione e ricerca di animali dispersi.  In caso di raggiungimento dell’obiettivo prefissato dal progetto, supportato da un kit dedicato e dalla consulenza degli advisor, Eppela mette a disposizione magliette e un voucher spendibile in un una nota catena di pet store. E per chi contribuisce con il finanziamento? Come di consueto per le piattaforme reward-based, ad ogni donazione, in base all’importo versato, viene garantita in cambio una ricompensa sotto forma di prodotti, servizi o ringraziamenti da parte dei progettisti. Un modo, questo, per rendere i finanziatori parte di una comunità.
Per informazioni e per contribuire al progetto https://www.eppela.com/it/projects/22002-animali-smarriti-e-come-ritrovarli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.