Cagnolati (F.I) denuncia “Via Conte Rosso un disastro di masselli saltati, buche, pozzanghere

Milano

Il deterioramento della pavimentazione di via Conte Rosso è inconfutabile. Significa che la riqualificazione operata dall’assessore Maran da pochi mesi sta a dimostrare che c’è una distanza abissale tra un lavoro teoricamente ineccepibile e un lavoro che affronti il cambiare delle stagioni con efficacia. I residenti si lamentano da mesi e ora il consigliere Marco Cagnolati scrive il grave disagio di una strada che va a pezzi chiedendo un urgente intervento. L’interrogazione che riportiamo integralmente, spiega la situazione ed è indirizzata agli assessori preposti.

“Per quanto di competenza, a seguito dei recenti lavori di riqualificazione della via di cui in oggetto, come da foto allegate, si segnala che alcuni masselli della strada sono saltati via causando buche ed inoltre la pendenza della strada non favorisce il deflusso dell’acqua in caso di pioggia causando pozzanghere fra cui quella di cui in oggetto che sarebbe necessario eliminare sia per i pedoni che per i proprietari dei negozio circostanti che si vedono vetrine ed ingressi perennemente imbrattati da schizzi di acqua e di fango

Trovo che questo, vista la recente realizzazione dei manufatti di cui in oggetto, sia grave e inopportuno considerato anche l’ingente esborso economico per la presunta “riqualificazione”.

Chiedo si provveda e di esserne relazionato

in attesa di un riscontro porgo cordiali saluti

 Marco Cagnolati (Forza Italia)

1 thought on “Cagnolati (F.I) denuncia “Via Conte Rosso un disastro di masselli saltati, buche, pozzanghere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.