Docu-film Degas: Passione e perfezione

Cultura e spettacolo

La pittura impressionista protagonista nei The Space Cinema – Appuntamento con la Grande Arte il 28, 29 e 30 gennaio

Edgar Degas inaugura la nuova stagione della Grande Arte al cinema di Nexo Digital. Ballerine sinuose, interni di caffè, corse di cavalli, ritratti di famiglia, eleganti nudi femminili, ricerca costante, studio dei maestri del passato, visite continue al Museo del Louvre. È questo il mondo di Degas: passione e perfezione, il docufilm diretto da David Bickerstaff e che sarà nelle sale del circuito The Space Cinema il 28, 29 e 30 gennaio.

Il docu-film porterà lo spettatore attraverso le sale del Fitzwilliam Museum di Cambridge, sede della più ampia collezione di Degas del Regno Unito, per spostarsi quindi a Parigi e in Italia, dove Degas trascorse gli anni della formazione e dove ebbe modo di ricongiungersi anche col nonno paterno, René Hilaire De Gas, trasferitosi a Napoli a seguito della Rivoluzione francese. Il film evento offrirà una visione unica sulla vita personale e creativa di Degas, indagando la sua relazione con il movimento impressionista, la sua fascinazione per la danza e i problemi di vista che lo attanagliarono sin dagli anni novanta. Gli spettatori scopriranno così la storia della sua ossessiva ricerca della perfezione attraverso la sperimentazione di nuove tecniche e lo studio dei maestri del passato.

Un artista interessato più al processo artistico in sé che al risultato finale, tanto da essere noto per l’ossessiva rielaborazione delle opere. Una mania che, in alcune occasioni, lo spinse persino a chiedere ai committenti di riavere i suoi quadri per poterli ulteriormente ritoccare anche dopo averli consegnati.
Per raccontare il quotidiano che tanto lo colpiva, Degas non si limitò alla pittura ma realizzò anche numerose statue. Gli spettatori potranno scoprire il processo creativo dietro questo straordinario artista il 28, 29 e 30 gennaio nelle sale The Space Cinema.

Sarà possibile assistere a Degas: passione e perfezione, anche con The Space Pass, l’abbonamento che consente la visione di tutti i film ed eventi in programmazione ogni giorno nei cinema The Space a soli 15,90 euro al mese.

Il circuito The Space è stato acquisito da Vue International nel novembre 2014, comprende 36 cinema per un totale di 362 schermi, attestandosi come il secondo circuito italiano per dimensioni. Il circuito è composto da multiplex moderni all’avanguardia, tutti con una disposizione ad anfiteatro, e da due cinema iconici situati nel centro città, l’Odeon a Milano e il Moderno a Roma, che ospitano molte delle premiere cinematografiche più importanti. Vue Entertainment International, il gruppo fondato nel 2003 nel Regno Unito da Timothy Richards e Alan McNail, è presente in Uk, Irlanda, Germania, Danimarca, Polonia, Lituania, Lettonia e Taiwan con un fatturato di 900 milioni di euro, pari a una volta e mezzo l’intero mercato italiano. La mission di The Space Cinema  è quella di porre al centro del proprio lavoro lo spettatore, a cui offrire l’eccellenza sia per quanto riguarda il livello delle proprie strutture cinematografiche sia nell’offerta sempre più ampia di contenuti esclusivi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.