Per gli “amici dell’uomo” arriva il Rimpiattino

Zampe di velluto

E’ stata presentata l’iniziativa contro lo spreco di Comieco e Fipe. Il consorzio nazionale recupero e riciclo degli imballaggi a base cellulosica e la Federazione italiana pubblici esercizi hanno presentato “Rimpiattino”, l’imballaggio per cibi che ha vinto il concorso riservato alla ristorazione italiana per sostituire il termine “Doggy Bag”. Secondo gli organizzatori, “i rimpiattini in carta e cartone sbarcheranno nei primi 1.000 ristoranti in tutta Italia, ma altri 30.000 esercizi sono pronti a partecipare all’iniziativa”.  Da un’indagine condotta dal centro studi Fipe su un campione di 500 aziende, fra associati e non associati Fipe, e’ emerso che per l’80% dei ristoratori lo spreco di cibo al ristorante e’ rilevante soprattutto perche’ i clienti non sempre mangiano tutto quello che ordinano. “E’ stato naturale l’incontro con Fipe – per la forza nazionale che rappresenta – e perche’ da’ un contributo rilevante a una campagna che puo’ sviluppare i nuovi mezzi. E’ un’iniziativa importante che nasce dall’esperimento fatto ad Expo Milano, dove ci eravamo posti il tema di come dare una mano contro lo spreco, avendo conseguenze sui comportamenti delle persone”, ha spiegato Carlo Montalbetti, direttore generale Comieco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.