Due anziane rapinate e stuprate in Comasina

Cronaca

Vige il massimo riserbo sulla violenza che si è consumata nei giorni scorsi in zona Comasina.Una settantenne dopo avere fatto la spesa è stata seguita fino a casa da un malvivente ignoto e lì aggredita, rapinata e stuprata. Il timore degli inquirenti è che in zona agisca un violentatore seriale, perché la descrizione dell’aggressore corrisponderebbe a quella dell’autore di una violenza analoga, sempre a spese di un’anziana, avvenuta nelle vicinanze meno di una settimana fa.
Il fascicolo d’indagine aperto dai magistrati del dipartimento reati sessuali è stato affidato agli specialisti della quarta sezione della squadra mobile, guidata dal dirigente Lorenzo Bucossi, che stanno vagliando anche possibili collegamenti fra l’autore dello stupro e la rapina avvenuta un anno fa a spese di una sessantasettenne nel parco di Villa Litta ad Affori, che si concluse con l’omicidio della vittima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.