Rolex

Broker derubato di un Rolex da 40.000 euro

Cronaca

Era venuto in Italia per vendere dei bitcoin, ma è stato derubato di un Rolex da 40mila euro. È successo a un broker di origine kazaka, nato negli Stati Uniti, che giovedì si trovava a Milano per concludere una compravendita di criptovaluta con un uomo apparentemente di origine spagnola che si era presentato con il nome di Carlos. Durante il primo incontro in mattinata Carlos, interessato dal vistoso orologio indossato al polso del broker, gli ha chiesto di venderglielo. I due dopo aver concordato il prezzo del Rolex, modello Daytona, per una cifra di 40 mila euro si sono dati appuntamento per la sera stessa. In un bar di via Monte Amiata, zona Amendola, Carlos si è presentato con un socio e una borsa piena di contanti. Solo che erano falsi. Il broker accortosi con ritardo di essere stato truffato si è messo all’inseguimento a piedi dell’auto dei due truffatori riuscendo anche ad agganciarsi per qualche metro prima di cadere a terra. Sull’accaduto indagano i carabinieri della caserma Porta Magenta.

Milano Post

Milano Post è edito dalla Società Editoriale Nuova Milano Post S.r.l.s , con sede in via Giambellino, 60-20147 Milano.
C.F/P.IVA 9296810964 R.E.A. MI – 2081845

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.