La grata cede sotto i suoi piedi, anziano ferito dopo un volo di due metri

Cronaca

La grata su cui stava passando all’improvviso gli è ceduta sotto i piedi e un uomo di 76 anni è precipitato nel vuoto con un salto di  oltre due metri.

L’incidente è avvenuto all’alba di giovedì 16, quando l’anziano che stava camminando all’altezza del numero 50 di via Saponaro, zona Gratosoglio, è sprofondato per oltre due metri sotto il livello del marciapiede a causa del cedimento di una grata.  Fortunatamente, nonostante sia rimasto ferito a una spalla e abbia subito una forte contusione al petto, l’uomo non è in pericolo di vita.

Subito soccorso e trasportato in codice rosso alla clinica Humanitas di Rozzano, il 76enne è rimasto sotto  osservazione per tutta la giornata e la notte seguente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.