Buccinasco: donna in bici muore travolta da un furgone

Cronaca

Milano 23 Marzo – Sebbene i soccorritori abbiano provato a lungo a rianimarla sul posto, il suo cuore non ha mai ripreso a battere e al suo arrivo all’ospedale San Carlo è stata dichiarata ufficialmente morta.

Questo l’esito del tragico incidente in cui una donna di 45 anni è stata travolta ieri mattina dal furgone di un corriere, in via Lario a Buccinasco, mentre pedalava sulla sua bicicletta. Sull’asfalto, sparpagliati qua e là, alcuni suoi effetti personali persi mentre veniva trascinata dal mezzo investitore.

I soccorsi del personale dell’Azienda regionale emergenza urgenza sono stati immediati, ma per la donna non c’è stato nulla da fare.

Secondo quanto ricostruito la ciclista e il furgone stavano viaggiando nella stessa direzione: non è chiaro se la donna sia caduta prima che il veicolo sopraggiungesse, oppure in seguito all’urto del furgone. Il conducente del veicolo si è fermato a prestare i primi soccorsi, ma non è riuscito ad arrestare subito la corsa, trascinando così per alcuni metri la povera ciclista. Quando è stata soccorsa la donna non era già più cosciente e non ha mai ripreso conoscenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.