Fuga digas, evacuato un palazzo di 8 piani, a Milano

Cronaca

Milano 19 Marzo – Un palazzo di otto piani è stato evacuato ieri in via Pezzotti 10, a Milano, per una fuga di gas che ha saturato le cantine del condominio. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, la Polizia Locale e la Protezione Civile che hanno seguito le operazioni di evacuazione che hanno interessato 26 famiglie.
I tecnici si sono subito messi al lavoro per riparare il guasto che si è verificato nelle tubature presenti sotto il manto stradale davanti al palazzo.
La fuga di gas non ha causato intossicati e l’Atm ha provveduto a inviare dei bus per ospitare temporaneamente gli sfollati in attesa delle verifiche necessarie. Via Pezzotti è stata chiusa parzialmente al traffico dagli agenti della Polizia locale ed è stata deviata la circolazione lungo la Linea 15 del tram.

   Le persone evacuate sono poi rientrate nei loro appartamenti dopo le 15. Secondo quanto comunicato da Vigili del Fuoco e 118, le famiglie evacuate sono tornate nelle loro abitazioni, dopo che i tecnici di A2A hanno individuato e riparato il guasto avvenuto in una delle tubature sulla carreggiata della strada di fronte al palazzo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.