Vasto incendio in cartiera a Cologno Monzese

Cronaca

Milano 12 marzo – Un vasto incendio in una cartiera ha svegliato gli abitanti di Cologno Monzese (Milano). Le prime analisi sui fumi e sui materiali coinvolti non hanno rilevato sostanze tossiche e che “tutti i rilevamenti sono risultati nei limiti”, hanno confermato i carabinieri. “.

Sono una quindicina le persone evacuate a seguito dell’incendio, dice il sindaco della cittadina alle porte di Milano, Angelo Rocchi. “Al momento non ci sono pericoli per la salute pubblica. A bruciare è stata carta, plastica e legname, materiale riciclabile cha l’azienda stoccava e movimentava – ha detto -. A causa della vicinanza in particolare di uno stabile all’area interessata dall’incendio abbiamo allontanato 15 persone, nove bambini e sei adulti, che troveranno alloggio in una struttura dell’Avis in attesa che i tecnici dicano se potranno rientrare nei loro appartamenti”.

Il primo cittadino ha spiegato che la struttura provocava “qualche problema di rumore” ma che non risulta ci fossero “problematiche più gravi” e comunque oggi partiranno delle verifiche per vedere se in anni passati ci siano stati esposti di cittadini contro la Alfa Maceri. La ditta non è quella che ha vinto l’appalto comunale per lo smaltimento degli rifiuti inerti.(Ansa)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.