Per una stessa mountain bike rubata si fanno avanti in tre sedicenti proprietari

Cronaca

Milano 21 Febbraio – La polizia locale di Cinisello Balsamo aveva individuato pochi giorni fa un maxi deposito di biciclette rubate: ben 173 veicoli a due ruote ammonticchiati in un capannone abbandonato, probabilmente in attesa di essere rivenduti. Le forze dell’ordine hanno divulgato online le immagini dei pezzi ed ecco che per la stessa mountain bike nera si sono fatti avanti ben tre sedicenti proprietari che la reclamavano come propria.

Accanto all’ipotesi che i furti siano così tanti da coinvolgere anche modelli uguali, sta prendendo corpo l’idea che nel Milanese ci siano tanti furbetti che vogliono approfittare del ritrovamento per salire in sella gratis. (Tg.com)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.