Negli alloggi popolari più luci in casa, maniglioni e tappeti antiscivolo, pagano le onlus

Milano Milano Solidale

Milano 28 Dicembre – Seconda tranche di interventi volti a migliorare la vita degli anziani che vivono nelle case popolari del Comune. Sono piccoli ma funzionali lavori, soprattutto applicazioni di maniglioni fissi e pieghevoli nei bagni e nelle camere da letto, e modifiche del vano doccia in modo da renderlo meno scivoloso e di più facile accesso. Un’operazione la cui spesa, invece di essere in capo agli inquilini, risulta a costo zero sia per loro sia per il Comune, perché promossa e finanziata dalla Fondazione Sala insieme all’Associazione medici volontari italiani onlus.

Per questo secondo gruppo di interventi è stato scelto il complesso di via Santi, dopo che, nell’ottobre scorso, i lavori avevano interessato le case storiche di via Solari 40, tra applicazione di maniglie e dotazione di tappeti antiscivolo, potenziamento dell’illuminazione nei punti bui dell’abitazione, sistemazione di scivoli capaci di evitare cadute accidentali potenzialmente pericolose e incidenti domestici di varia natura. I lavori manutentivi veri e propri, sia nel caso di via Solari sia in quest’ultimo di via Santi, sono stati accompagnati da incontri informativi con gli inquilini interessati ai comportamenti corretti da adottare in casa.

(Il Giornale)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.