Muore in casa dopo le dimissioni.

Cronaca

Milano 12 ottobre – Un uomo di 46 anni, di nazionalità pachistana, è deceduto questa notte nella sua abitazione di Senago (Milano), probabilmente per arresto cardiocircolatorio. A quanto si è appreso, qualche ora prima, chiamata un’ambulanza, era stato trasportato per forti dolori al torace in ospedale a Paderno Dugnano (Milano), da dove era stato dimesso circa due ore e mezzo dopo, facendo rientro a casa a piedi.     Sul posto sono intervenuti sia i sanitari del 118 che i carabinieri. La Procura di Monza ha disposto il sequestro delle cartelle cliniche del 46enne.(Ansa)
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.