Milano, rapina in via Stelvio: ragazzo accerchiato e minacciato finisce al pronto soccorso

Milano 17 settembre – Prima lo hanno accerchiato e minacciato, poi uno dei tre lo ha braccato e gli ha strappato il cellulare. Infine sono scappati senza lasciare traccia. Attimi di terrore per un ragazzo italiano di 32 anni, rapinato in via Stelvio a Milano. Tutto è successo nella notte tra venerdì e sabato 16 settembre intorno alla mezzanotte e mezza, come riferito dagli agenti della Questura di Milano. Quando i poliziotti sono arrivati sul posto i tre erano scappati senza lasciare alcuna traccia. La vittima ha riferito alle forze dell’ordine che i rapinatori avevano fattezze e accento sudamericano. Il ragazzo è stato soccorso dai sanitari del 118 e accompagnato al Fatebenefratelli in codice verde. Fortunatamente non ha riportato gravi ferite. (Milano Today)

Share Button
Milano Post

Autore: Milano Post

Milano Post è edito dalla Società Editoriale Nuova Milano Post S.r.l.s , con sede in via Giambellino, 60-20147 Milano. C.F/P.IVA 9296810964 R.E.A. MI – 2081845

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com