Sole: un alleato naturale all’artrosi

Scienza e Salute

Milano 14 Luglio – Più avanzano gli anni, più il nostro corpo comincia a mandarci segnali, che spesso noi confondiamo e interpretiamo come messaggi di “stop”. Ed uno dei segnali di questo tipo è rappresentato dai dolori alle articolazioni dovuti all’incedere dell’artrosi: una malattia legata appunto all’invecchiamento e al deterioramento del nostro fisico, ma che non deve indurci in errore, e non deve farci credere che la soluzione sia fermarci e smettere di camminare. Il movimento fisico, infatti, è una delle soluzioni più efficaci per combatterla, anche per via degli effluvi positivi dovuti al sole, e non solo al mero movimento ed esercizio delle articolazioni.

Artrosi: significato, sintomi e cause

L’artrosi è una forma infiammatoria che interessa le articolazioni, e che si sviluppa a causa del loro deterioramento dovuto all’avanzare dell’età. In pratica, col trascorrere degli anni, le cartilagini tendono a consumarsi e a impedire alle articolazioni di funzionare in modo sciolto e naturale: questo causa appunto uno stato infiammatorio che porta dolore e talvolta il blocco delle articolazioni, influendo negativamente sulla mobilità di chi ne soffre. Ma quali sono i sintomi dell’artrosi? Oltre al dolore, si registra anche una ridotta funzionalità dell’articolazione, che sembra non rispondere come dovrebbe, rendendo difficoltosi quei movimenti che consideravamo naturali. Le cause? Oltre all’incedere della vecchiaia, anche gli sport ed i traumi possono indebolire le articolazioni portando col tempo l’artrosi. Inoltre, alcuni individui sono maggiormente predisposti per cause genetiche che, ad oggi, risultano essere ancora poco chiare.

Sole e artrosi: qual è il rapporto?

Partiamo da una premessa: il sole, benché utile, non può fare miracoli e dunque guarire da solo l’artrosi. Anche perché, di cure totali, purtroppo non ne esistono. Ma il sole può comunque risultare un alleato davvero valido contro le infiammazioni alle articolazioni: questo perché i suoi raggi solari favoriscono la produzione di vitamina D nel nostro corpo, che è direttamente legata al fissaggio del calcio e dunque al rinforzo di ossa e di articolazioni, combattendo le infiammazioni dovute all’artrosi e anche i reumatismi. Come detto sopra il tessuto cartilagineo richiede necessariamente anche altri supplementi e sostanze che vanno assunte per garantire la sua salute, come ad esempio i prodotti specifici che sono disponibili su glucosamine.com, così da poter integrare nella dieta quelle molecole indispensabili per prevenire un peggioramento dell’artrosi.

Rimedi naturali per l’artrosi: quali sono?

Dalle medicine tradizionali asiatiche, fino ad arrivare ai canonici “rimedi della nonna”, la natura offre un vasto assortimento di essenze e prodotti biologici che possono aiutarvi a combattere l’artrosi. Fra i migliori troviamo i Sali di Epsom, che posseggono notevoli proprietà anti-dolorifiche e che possono essere utilizzati sciogliendoli nell’acqua dei vostri bagni rilassanti. A seguire troviamo altri elementi naturali come ad esempio l’estratto di zenzero, anch’esso un anti-dolorifico eccezionale, oppure il Tarassaco, una pianta ricca di acido linoleico che agisce in modo molto veloce sulle infiammazioni e che si dimostra efficacissima contro i reumatismi e l’artrosi. Infine, citiamo anche la menta e l’eucalipto: due oli essenziali che posseggono numerose proprietà anti-infiammatorie e analgesiche, e che possono aiutare ad alleggerire il dolore, oltreché l’infiammazione dovuta all’artrosi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.